2016_4

XXXVIII° Congresso Nazionale UIPA

(Turin Palace Hotel - Torino)


















11/2016

Anche quest'anno, e precisamente dal 17 al 20 novembre, i Concierges dell'Unione Italiana Portieri d'Albergo (UIPA) Le Chiavi d’Oro, già parte dell'Internazionale UICH Les Clefs d'Or, si sono riuniti per la 38° volta a Torino, all'insegna dell'amicizia e della professionalità che li lega da sempre. Concierges di ogni parte d'Italia da nord a sud , isole comprese, in totale circa 120 professionisti, hanno partecipato ad un evento nazionale atteso sempre con grande piacere. Torino, città dei Savoia che ha vissuto la Storia Italiana in prima linea dando vita a numerosi movimenti artistici e letterari, che è stata ispiratrice di numerose visite guidate complice anche la centralissima posizione della struttura che ha ospitato tutti i partecipanti. Il Turin Palace, Hotel rinnovato nella forma e nei contenuti circa un anno fa grazie a un sapiente restauro della struttura storica davanti alla stazione di Porta Nuova. Un’opera di rinnovamento radicale che lascia intatta la sostanza storica dell’immobile.

Si è tenuta invece presso il Grand Hotel Principi di Piemonte l’Assemblea Generale dei Soci che aveva come tema principale "quando l'accoglienza fa la differenza" che ha aperto i lavori con la riconferma del Presidente Nazionale per il nuovo triennio del Presidente uscente Michele Paonessa, Chief Concierge del Plaza Hotel Lucchesi di Firenze. A seguire un interessante e particolarmente divertente intervento di Dominique Guidetti, ex Presidente de Les Clef’s d’Or – Francia e Chief Concierge del Park Hyatt Paris Vendôme, che con i suoi racconti ed i suoi consigli su come approcciare i clienti delle varie nazionalità, dal russo al giapponese, dall'americano, all'arabo e così via ha dimostrato che attraverso il linguaggio del corpo, allo sguardo ed alla scaltrezza si puó diventare un ottimo Concierge, ed ha confermato, ancora una volta, che l'empatia è alla base del rapporto tra un Concierge ed un ospite "di lusso".

Altrettanto interessante la lezione interattiva di training comportamentale, da parte di una formatrice dell'azienda Adhoc Management che in realtà si occupa di formare lavoratori del settore retail, ma molto indicata anche nel nostro settore. La lezione, intitolata "I cinque sensi dell'accoglienza", si è rivelata una metafora ad hoc per l'argomento trattato, già introdotto precedentemente  nell'intervento del collega francese. La lezione ha visto interagire la formatrice con gli alunni del vicino Istituto Alberghiero Colombatto, anche loro invitati al workshop insieme ad un delegato comunale che sostituiva per l’occasione la sindaca pentastellata Chiara Appendino.

Il Delegato Nazionale dell’Associazione Campana Max Moscatiello è intervenuto, a fine lavori, con la presentazione del programma bugstrack.cloud, applicazione per la gestione e la tracciabilità di ticket di assistenza tecnica che il Front Office di un Hotel è solito aprire nei confronti dei reparti della Room Division. (Info: www.bugstrack.cloud)

In conclusione, come un dessert di fine pasto, il saluto del carissimo Nicolò de Rienzo autore del libro Grand Hotel Italia dove, attraverso le vite dei Concierge de Le Chiavi d’Oro, svela un universo di eventi e personaggi che hanno segnato la storia della società: dalla Dolce vita a oggi, tra Venezia, Milano, Roma, Portofino, Ischia e Capri.

Naturalmente il congresso ha visto un susseguirsi di pranzi e cene di eccellenza e si è concluso con una cena di gala favolosa nell'affascinante ristorante  “Les petites madeleines” che rispecchia l'eleganza e la cura dei particolari del Turin Palace Hotel. Il tutto allietato da un piacevole accompagnamento musicale con una breve performance del duo Moscatiello/Paonessa, già visto e sentito durante il Congresso Nazionale del 2014 tenutosi a Verona. Insomma un congresso interessante, formativo e frizzante in ogni senso.

Si aspetta con fervore la prossima destinazione per il 2017 e si continua la vita associativa con l'imminente Festa del Portiere 2016 che si terrà a Napoli il prossimo 17 dicembre.



Articolo di Anna Manzo

Concierge - Hotel Punta Tragara  - Capri (NA)